Dal set al palcoscenico: Un attore di “CAROSELLO ITALIANO” risponde alle nostre domande

de miranda

Francesco De Miranda

Nella nostra scuola da anni partecipiamo al progetto “Laboratorio integrato Piero Gabrielli”, un’esperienza significativa che ci ha arricchito davvero tanto. Vivere il palcoscenico da attori e spettatori in una dimensione integrata, aiuta a leggere il mondo da diverse angolazioni, esprimendo emozioni che rivelano un parte di  noi stessi con la quale, pur essendo cresciuti, non abbiamo molta confidenza. E così “piccoli attori crescono”, sia sul palcoscenico che nella vita e alcuni di noi sentono questa esperienza come qualcosa che va oltre quanto vissuto a scuola e continuano a formarsi anche oltre. Abbiamo voluto intervistare uno dei nostri “attori”, impegnato attualmente nello spettacolo “Carosello italiano”. E’ un ragazzo abituato al “set”, poiché pur così giovane, ha già preso parte a diverse esperienze nel mondo del cinema come attore in diversi film, ad esempio “Nessuno mi può giudicare”, “Né Giulietta né Romeo”, oppure “Viva la sposa” e nelle fiction televisive, ad esempio “Braccialetti rossi” o “Un passo dal cielo 3”. L’esperienza del teatro Piero Gabrielli è però qualcosa di diverso, che arricchisce in modo più articolato e così abbiamo voluto sentire come l’ha vissuta.
Leggi l’intervista…..

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento