La passione per lo sport: i blogger d’assalto raccontano la loro passione

IO E IL TENNIS

Quando gioco a tennis sono una persona diversa, di solito rido, scherzo, faccio battute, ma sul campo da tennis cambio e divento serio, concentrato su quello che devo fare e sull’obiettivo dell’allenamento.

Per ogni allenamento c’è un risultato da raggiungere indicato dal maestro, secondo il quale mi concentro e mi impegno.

Il tennis non consiste solo nel colpire una pallina: dedizione, passione, fatica, impegno, grinta, concentrazione, autocontrollo caratterizzano questo sport.

Il mio maestro, Marco, dice che possiedo buona parte di queste competenze, ma devo ancora lottare di più quando sono in campo.

Durante un torneo il tennista si pone sempre un traguardo; il mio è sempre quello di vincere!!!

Le difficoltà sono numerose ma non bisogna perdere la calma.

Quando entro in campo sono molto teso, poi, giocando, tento di capire qual è il lato debole dell’avversario; quando comincia il match si è sempre emozionati perché non si sa mai quello che potrebbe succedere, comunque, ripeto a me stesso: “Divertiti! in fondo è un gioco”.

Ricordo quando ero al gran stand del Foro Italico per un corso di aggiornamento e di selezione … un’emozione indescrivibile!!

Prima di entrare in campo mi tremavano le gambe; con il passare dei minuti ho cominciato a sciogliermi e a concentrarmi …

I maestri in tribuna mi osservavano e dovevo dare il meglio di me.

Ho capito l’importanza di essere competitivo ma ho capito anche che la vittoria deve sempre passare attraverso una sana competizione.

Nicola Caldani dei Blogger d’assalto 2G Nitti

IMG_3349

             

 

  • : Nicola Caldani dei bl0gger d'assalto 2°G Nitti
Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento